BLOG

Come ti senti, per davvero?

Tempo di lettura: < 1 minuto

Una bacheca virtuale per condividere lo stato d’animo in questo tempo “sospeso”, dove la normalità sembra ormai un ricordo e il futuro è più una speranza che una certezza.
L’iniziativa, totalmente no-profit, è di Coach In Bo, una rete di coach qualificati che si prefigge lo scopo di utilizzare l’autentico metodo del Coaching per aiutare le persone a compiere scelte e cambiamenti in modo ego-logico, ossia in armonia con il loro essere.

Proprio questa attenzione alla sfera intima delle persone ha portato Massimo Max Calvi, l’ideatore di Coach In Bo, a scrivere un post sulla sua pagina Facebook, ispirato da alcune sue conversazioni con persone di varia estrazione professionale e culturale, sul tema di come sia vissuta questa situazione inedita.

“Tutte le persone con cui ho parlato  – ha scritto Calvi sul suo post – hanno mostrato un punto in comune: la perdita di energia mentale, creativa, e anche fisica. Come se la mascherina ci stesse accorciando anche il respiro dell’anima. Questa pandemia, oltre al terribile carico delle vittime e della sofferenza, lascerà un segno dentro di noi e fra di noi. Due spaccature, una interiore, nel nostro profondo. E una sociale, fra noi e gli altri, fra i responsabili e gli irresponsabili, gli statali e tutti gli altri, i giovani e gli anziani. Non so quale sarà la cicatrice più difficile da curare, quando questo virus sarà sconfitto”.

Dai commenti al post è emersa la voglia di confrontarsi e l’interesse a condividere, per capire come gli altri stanno vivendo questo tempo fra un “prima” di cui abbiamo nostalgia e un “dopo”, che non sappiamo immaginare come sarà. Le persone potranno scrivere la loro opinione, le loro sensazioni, la loro esperienza su questa bacheca virtuale.
Se le testimonianze saranno numerose ne verrà ricavata una iniziativa editoriale a scopo benefico.

Vuoi maggiori informazioni?


×

Ciao! Puoi chiedere informazioni.

× Come posso aiutarti?