CASE HISTORY

PIÙ CONTATTI E PREVENTIVI GRAZIE ALLA SEO

Il cliente è una piccola impresa del territorio bolognese che costruisce attrezzature per le officine, per il sollevamento, il movimento o il montaggio di pezzi meccanici. Un’azienda nata a metà degli anni Ottanta dalla passione del fondatore per la meccanica, un caso tipico del nostro territorio emiliano-romagnolo.
Quando il cliente si è rivolto a noi, nel 2014, con l’intento di migliorare la sua comunicazione e crescere, anche nei mercati internazionali, abbiamo subito proposto un rinnovamento della brand-identity più centrata sul core-business e più adatta ai tempi moderni.
Sulla base della nuova brand identity abbiamo successivamente creato, negli anni, anche depliant cataloghi prodotto.

La strategia concordata con il cliente era basata essenzialmente sul Web. Così abbiamo strutturato un nuovo “ecosistema” costituito da tre siti con tre domini specifici e “parlanti”, che desse rilevanza alle diverse linee di prodotto dell’azienda.

Infine abbiamo messo in atto un percorso di creazione di contenuti testuali, fotografici e video, a supporto dell’attività di SEO (search engine optimization), rinforzata dalla gestione di una pagina aperta su Facebook, di un profilo acceso su Linkedin e dell’assistenza al responsabile commerciale per i contenuti del suo blog, anch’esso realizzato da noi, in cui evidenziare la sua personale conoscenza delle problematiche dei clienti.

Le Case-History, ossia le testimonianze rese dagli utilizzatori finali delle attrezzature del nostro cliente, raccolte da un giornalista e sovente anche oggetto di video girati in loco, sono state il principale ingrediente di una comunicazione multilingue, orientata in Italia e in Europa che si è rivelata efficace in termini di posizionamento, contatti e brand reputation.

Il nostro lavoro è stato concepito fin da subito come supporto alla parte commerciale dell’azienda che, a sua volta, ha potuto contare di supporti, consulenza e assistenza nella crescita di fatturato. Nel tempo i contatti ai touch-point Web aziendali sono cresciuti moltissimo, a livello di migliaia. Fra il 2018 e il 2019, per fare un esempio, sono stati oltre 200 le richieste di preventivo ricevute attraverso i form pubblicati nelle pagine prodotto dei siti, raggiunte attraverso l’attività di SEO e Social media marketing.

 

Vuoi maggiori informazioni?


×

Ciao! Puoi chiedere informazioni.

× Come posso aiutarti?