ORGANIZZAZIONE EVENTI

Un evento a più piani per l’inaugurazione di un palazzo

Il 6 ottobre 2007 a Imola inaugurò Torre Lasie, un centro direzionale di 11 piani, alto 52 metri, edificato dalla ditta Zini Elio. Esaudendo la richiesta della Confartigianato, a cui il costruttore è tuttora associato, noi di Rizomedia curammo l’evento inaugurale. Secondo le indicazioni del committente l’evento doveva avere una ricaduta positiva sulla comunità, avere un taglio popolare ma di qualità e, soprattutto, mostrare a quante più persone possibili gli spazi della torre, che in parte erano ancora da assegnare.

Così, dopo i primi sopralluoghi e i primi incontri con le imprese che erano già entrate in possesso dei loro nuovi spazi, lavorammo su un concetto di di occupazione degli spazi con spettacoli, mostre ed esperienze interattive e relazionali. Tutto questo per stimolare le persone a salire e visitare l’edificio. La nostra idea, che chiamammo “La Torre dei sensi”, prevedeva che in ciascun piano le persone potessero soffermarsi per fare esperienze sensoriali: massaggi, degustazioni, letture, musica dal vivo, musica diffusa con impianti di alta qualità, mostre, giochi e colori per i più piccoli, cristalli e fiori… Il concept venne condiviso con gli abitanti dell’edificio e con il committente, coinvolgendoli attivamente nel contribuire con idee e iniziative a un programma che prese corpo a partire dal mese di luglio.

Cosa accadde alla Torre dei Sensi

In quel sabato pomeriggio di ottobre tutti poterono divertirsi, con proposte per ogni età e ogni gusto. Il taglio del nastro, con le autorità cittadine, diede il via alla festa insieme alle note dell’apprezzato Corpo Bandistico Alidosiano e la presenza di due testimonial d’eccezione: l’attore Raffaello Balzo, reduce dal successo de “Il soffio dell’anima” e la modella e attrice Ludmilla Radchencko.

Nel grande parcheggio facevano mostra di sé la leggendaria Clinica Mobile del dott. Costa e una vettura Fiat 500 rossa fiammante, premio di una lotteria abbinata all’evento e a beneficio di Casa Guglielmi, un luogo di accoglienza per le famiglie dei lungodegenti in cura nel famoso centro specialistico di Montecatone. Furono venduti quasi 4.000 biglietti.

L’inaugurazione della Torre Lasie venne pubblicizzata con volantini, spot in radio, comunicati stampa, pagine pubblicitarie (i social network ancora non c’erano) e portò, nonostante la pioggia, tremila persone in un sabato pomeriggio.

La nostra organizzazione ha pensato a tutto: dall’ingaggio dei testimonial, al personale della Security, al controllo costante della situazione anche attraverso le radio portatili sempre connesse, specialmente nel momento di punta, con gli ascensori a pieno regime e le scale piene di persone che salivano e scendevano da un evento all’altro. Pensammo proprio a tutto, perfino alle forbici per il taglio del nastro.

Rizomedia, il partner per i tuoi eventi

L’attenzione ai dettagli e la prevenzione delle situazioni impreviste potenzialmente complicate sono due delle caratteristiche del nostro modo di operare nell’organizzazione degli eventi, grandi o piccoli che siano. Nel corso degli anni abbiamo lavorato per numerose inaugurazioni di sedi produttive e commerciali, abbiamo organizzato convegni e congressi, presentazioni di libri, conferenze del prof. Paolo Crepet, talk-show con ospiti di rilevanza nazionale, set per reti televisive italiane e straniere, intrattenimenti per stand fieristici, open-day, festival rock.

Le nostre procedure interne prevedono controlli incrociati e simulazioni, al fine di garantire al committente la massima tranquillità e la massima copertura mediatica, favorita da una progettazione dell’evento strutturata fin da subito per essere fonte di interesse e di notizia.

Vuoi maggiori informazioni?


×

Ciao! Puoi chiedere informazioni.

× Come posso aiutarti?