Un milione e mezzo di visualizzazioni e un budget che viaggia fra i 200.000 e i 400.00$ (stando a questo articolo di Elle) per un video di reclutamento matricole da parte della “confraternita” femminile (la più classica delle sorority) Delta Gamma della Università di Miami.
Nel video, con riprese aeree e dolly sfrenati (le inquadrature fatte con la telecamera sistemata su una gru, così che vengano belle morbide anche se l’occhio si alza), vediamo le ragazze giocare in acqua, posare in bikini al tramonto, formare ancore con i corpi seminudi sulla spiaggia (se non ci credete saltate al minuto 3.30…) e offrirsi all’obiettivo con alcuni ananas sulla testa o fra le braccia.

La cosa che più ha stupito i commentatori americani del video è la presenza di una canzone scritta appositamente dalla produzione e cantata da Joselyn Rivera, una dei finalisti di The Voice.

Ad ogni modo il video ha funzionato, se quasi due milioni di persone (e sicuramente i numeri saliranno) hanno dato un’occhiata alle bellezze al bagno mentre cercano di convincere le future matricole ad affidarsi ai loro saggi consigli su come trascorrere piacevolemente gli anni del college. Che, a proposito, costa all’anno una cinquantina di migliaia di dollari. Una bazzecola, quando puoi passare i tuoi pomeriggi componendo forme marinaresche sulla spiaggia o abbracciando cactus all’ombra dei palmizi.

Share This