Nel nuovo punto vendita aperto nella città lombarda tutto l’allestimento è firmato da Cefla Shopfitting: dagli scaffali alle casse, dal box informazioni ai carrelli spesa.

Il gruppo valtellinese Iperal ha scelto di continuare la collaborazione con Cefla per il suo secondo iperstore aperto a Besana Brianza (MB), in una fase di grande espansione e radicamento sul territorio che risponde alle crescenti necessità d’acquisto degli abitanti della provincia lombarda. Il punto vendita, di 1.800 mq, è stato costruito recuperando l’area della Fratelli Citterio, da tempo dismessa, per sostituire lo storico supermercato aperto nel 2000. Per la realizzazione degli allestimenti, Iperal ha scelto le soluzioni di Cefla Shopfitting, che già aveva realizzato nel corso del 2016, per l’azienda della GDO guidata da Antonio Tirelli, l’iperstore di Carlazzo, in provincia di Como. Per il nuovo iperstore di Besana Brianza Cefla ha fornito tutto il suo know-how in termini di personalizzazione e funzionalità, per rendere l’esperienza dei clienti ancora più piacevole. Chi si recherà all’Iperal di via Giovanni Verga 1 troverà ad accoglierlo, per accompagnarlo nella spesa, l’originale carrello “Carty” da 180 litri con le parti in plastica colorate di blu. All’interno di tutta l’area dell’iperstore sono stati allestiti gli scaffali ultra-slim System10, progettati per soddisfare le esigenze espositive sia food sia non food. Questa tipologia di scaffalatura è infatti pensata per combinare leggerezza, solidità e design, riducendo l’ingombro e mantenendo una portata adatta a ogni tipo di merce. Per il cliente che avesse bisogno di assistenza ecco l’accogliente box informazioni progettato da Zenith Shop Design, il brand specializzato di Cefla nell’arredo custom. Realizzato in legno e accessibile da tutti i lati, il box presenta numerosi punti d’ascolto e un’ampia praticità per gli operatori. Al termine della spesa si incontra, infine, la barriera casse, composta da 9 banchi Futura Plus da 345 cm, predisposti per l’impianto di posta pneumatica. Banchi cassa, questi, pensati per migliorare la qualità delle postazioni di lavoro per l’operatore e una miglior user experience del cliente.

 

Per scaricare le fotografie vai alla cartella dropbox dedicata cliccando qui

Share This