Soddisfazione di Cefla Finishing al termine della tre giorni dell’evento dedicato che ha coinvolto circa 300 aziende, all’interno del grande laboratorio R&D del quartier generale di Imola.

IMOLA. La settima edizione del Cefla Live, svoltasi nel quartier generale di Cefla Finishing, a Imola dal 12 al 14 ottobre 2016, si è conclusa con un ottimo risultato. Alla fine della terza giornata sono stati registrati circa 1.200 addetti ai lavori da tutto il mondo, in rappresentanza di circa 300 aziende, operanti nel comparto della finitura e del decoro delle superfici, dal legno alla plastica, passando per il vetro, il fibrocemento e persino il metallo. Cefla Live è un appuntamento esclusivo, che Cefla Finishing organizza ogni anno nel suo grande laboratorio, in cui gli addetti ai lavori possono vedere e toccare con mano tutte le più avanzate tecnologie e la qualità che, mediante il loro impiego, è possibile ottenere, fra le quali anche qualche anteprima assoluta. Il format di questo evento prevede anche la presenza delle aziende partner (inchiostri, vernici, equipaggiamenti di spruzzatura, componentistica e software) che dispongono di una loro postazione espositiva e, quindi, possono creare relazioni fra loro o con la clientela. E’ stata una tre giorni all’insegna del networking, dunque, che ha visto fra i protagonisti anche Cefla Impianti, con alcuni interessanti casi di successo di realizzazioni dedicate alla produzione e al recupero di energia, e la nuova azienda del Gruppo Cefla C-LED, con la sua gamma di soluzioni per l’impiantistica industriale o per l’illuminazione di componenti di arredamento. A Cefla Live ha debuttato anche Jet-Set, recentemente acquisita da Cefla Finishing.

“L’edizione di quest’anno ha rispecchiato le nostre aspettative, in linea con le passate edizioni”, commenta Alberto Maestri, managing director di Cefla Finishing. “Cefla Live è un vero e proprio laboratorio in cui confrontiamo le nostre soluzioni con i clienti e con le aziende che collaborano con noi. È dunque un momento molto importante anche per mettere a punto le innovazioni, che poi presenteremo al mercato in occasione degli eventi fieristici. Ringrazio per questo risultato tutti coloro che ci hanno fatto visita e hanno condiviso con noi le loro idee, aiutandoci a consolidare sempre più la nostra leadership sul mercato mondiale del Finishing”.

Il Cefla Live si è svolto nel grande laboratorio R&D di Cefla Finishing, a cui è stata aggiunta un’ampia tensostruttura dedicata all’area hospitality. Ben 3.000 mq di tecnologia e know-how a confronto con le esigenze del mercato: la Smartclean 4.0, la nuova frontiera nella spazzolatura dei pannelli; il Flow Coating, che presenta nuovi vantaggi nell’impregnazione delle finestre, il premiato iGiottoApp X2: la versione più avanzata del robot antropomorfo di verniciatura a 6 assi iGiottoApp; il cTracker: il nuovo software a supporto delle aziende. Nel laboratorio Cefla Finishing erano inoltre funzionanti tutte le più note tecnologie di Cefla Finishing: Prima, Mito, Easy, Linea profili, Smartparquet, Smartedge, iGiotto, iBotic, Pixart MP, Pixart SP, Fusion & Inert Coating Technology e EasyWrap.

Comunicato su carta intestata Cefla

Share This