Due versioni del Gate Concept, estremamente modulari, saranno in mostra allo stand D21, dal 15 al 17 novembre, al MiCo di Milano.

IMOLA, 3 novembre 2016. Cefla Finishing parteciperà, insieme a Jetset, a InPrint 2016, la fiera punto di riferimento per la stampa digitale che avrà luogo al centro espositivo MiCo, a Milano dal 15 al 17 novembre (stand D21). E’ questa la prima uscita ufficiale, dopo l’acquisizione da parte di Cefla, dell’azienda bergamasca specializzata nella progettazione e realizzazione di stampanti digitali industriali, fondata e diretta da Sergio Ferrari che è anche un ambasciatore di InPrint.

“Presentarci a InPrint 2016 per la prima volta come braccio digitale del gruppo Cefla – afferma Sergio Ferrari, managing director di JetSet -, ci rende non solo orgogliosi, ma ancora più sicuri di poter rispondere alle richieste sempre più pressanti e specialistiche di clienti e prospect in tutti i settori dell’industria. Da questo punto di vista InPrint, uno show di cui JetSet ha scelto di essere sponsor e ambassador, si riconferma per noi una manifestazione chiave per dialogare con tutti gli stakeholder del nostro settore. JetSet è stata tra i pionieri nell’integrazione inkjet per l’industria e oggi siamo persuasi che le sfide di performance e automazione vedranno protagonisti solo quei player capaci di esprimere massa critica e giocare la partita ai massimi livelli”.

L’ingresso di Cefla come socio di maggioranza di Jetset, avvenuto a fine luglio, conferma come Cefla Finishing stia concretamente puntando a consolidare la sua leadership e accrescere il proprio know-how nel mercato della decorazione mediante stampa digitale che chiede sempre più flessibilità, personalizzazione e velocità di esecuzione.

“E’ un settore che ha forte potenzialità di crescita nei mercati di riferimento di Cefla Finishing e in settori quali plastica, fibrocemento e metallo, in cui stiamo investendo da tempo – dice Alberto Maestri, managing director di Cefla Finishing -. Jetset è un partner di grande competenza e siamo convinti che l’unione dei nostri punti di forza ci consentirà di sviluppare prodotti altamente innovativi e tecnologicamente al top di categoria”.

Cefla sarà allo Stand D21, dove saranno mostrati due plotter che rappresentano altrettante versioni del “Gate”, il concept/piattaforma che Jetset ha sviluppato negli ultimi 2 anni.

La piattaforma è caratterizzata da una estrema modularità, ovvero dalla capacità di integrare la gestione di substrati molto vari (inclusi roll-to-roll per substrati flessibili, trasporti a nastro e “shuttle”), diverse tipologie di testine di stampa, una ampia gamma di inchiostri e differenti tecnologie di essiccazione (UV convenzionali, Led, infrarossi ed aria calda). Sarà quindi possibile osservare la grande similitudine tra le due macchine, resa possibile proprio da questa ampia modularità. Il sistema di ricircolo inchiostro, brevettato da Jetset, consente di lavorare anche con inchiostri con chimiche molto specializzate quali “3D texture”, inchiostri per metallo, inchiostri a base acqua per carta e corrugati e “ceramic frit inks” per vetri da temprare, oltre ad innumerevoli inchiostri UV.

Share This